La Galleria degli Uffizi

La Galleria degli uffizi di Firenze è uno dei più importanti musei del mondo. L’edificio che ospita il Museo degli Uffizi di Firenze risale al XIV e fu progettato da Giorgio Vasari su richiesta del granduca Cosimo I de’ Medici, con l’intento di concentrarvi tutti i principali uffici amministrativi fiorentini. Il Museo degli Uffizi è situato nel centro storico di Firenze, inserito tra il Palazzo Vecchio e l’Arno. L’ingresso degli Uffizi è quotidianamente affollato da centinaia di visitatori provenienti da tutto il mondo che pazientemente attendono di poter ammirare la vastità del patrimonio artistico racchiuso al suo interno. La Galleria d’arte fu creata da Francesco I e le collezioni contenute, già accessibili al pubblico dal 1581 andarono arricchendosi nel tempo grazie alle numerose donazioni. Attualmente le collezioni abbracciano un vasto arco temporale e sono esposte secondo un ordine cronologico che parte dal 200 per giungere ai giorni nostri. La visita agli Uffizi di Firenze è imperdibile per gli appassionati di arte e non solo. Un percorso nel mondo dell’arte capace di trasmettere forti emozioni lasciandosi rapire dai principali capolavori dell’arte italiana, tedesca, fiamminga, francese e spagnola. La Madonna del Cardellino di Raffaello, la Madonna col bambino e la Primavera di Botticelli, l’Adorazione dei Magi e l’Annunciazione di Leonardo da Vinci, la Medusa di Caravaggio sono solo alcune delle circa 2000 opere d’arte custodite presso la Galleria degli uffizi di Firenze.